Theyskens’ Theory

7 DICEMBRE 2012 NEW YORK
Con Nicole Phelps
“Volevo tutto per sentirsi davvero essenziale”, ha dichiarato Olivier Theyskens, discutendo la sua collezione pre-fall. Dove Theyskens è interessato, però, non vuol dire essenziale di base. La sua collezione La teoria si basa su fondamenti armadio-jeans, maglieria, pelle, ecc, ma elevata. Denim ha trattato per “selvaggi” lavaggi, i suoi jeans, sembrava come se avessero passato un po ‘di tempo in una vasca piena di candeggina. E giacche di pelle venuto in una varietà di pesi, dalla morbida burrosa per moto-dura. Theyskens operava senza un tema, ma lui ha detto che alcune immagini del nord Inghilterra aveva ottenuto gli pensando plaid-uno sviluppo tempestivo con un’ode di Karl Lagerfeld a tutte le cose scozzese a Chanel. Una trincea scozzese aveva un aspetto fresco che si sentiva un po ‘nuova.Nelle passate stagioni a TT, slouch governato. Lungo le linee analogamente tirato-insieme, grande idea del designer per la pre-caduta è stata l’idea di un “total look”: una forma allungata, squadrata giacca è stato dimostrato con i pantaloni alle caviglie ritagliate, e sulla parte superiore di entrambi era un basco peplumlike che potrebbe funzionare come una minigonna da solo. In un altro sguardo, ha abbinato un chemisier in popeline, il che potrebbe parimenti volare da solo, con una gonna più lunga una linea sulla parte superiore. In definitiva, i pezzi più multifunzionali erano probabilmente il più semplice, come un paio di larghi pantaloni di pelle nera o che trincea plaid.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s