Natalia Alaverdian Is Wide Awake

Street-style osservatori riconoscerà Natalia Alaverdian,Harper Bazaar fashion editor diminutivo della Russia e la donna responsabile di alcuni dei suoi più strabilianti spread. Ma meno sapere che e ‘anche la forza dietro di lei proprio ready-to-wear linea, AWAKE (che sta per tutto meraviglioso Kindle Entusiasmo Adventures), che ha debuttato con una presentazione durante la settimana della moda di Parigi. Ma, come tutte le collezioni buone, le offerte di primavera meritava una seconda occhiata. Così Alaverdian trasportato la collezione a New York questa settimana e ha preso Style.com attraverso la scaletta, che fonde mod anni sessanta con elementi giapponesi. “Ho voluto disegnare da quando avevo circa dieci anni, ma avevo paura di l’aspetto tecnico, così sono andato in stile”, ha detto Alaverdian. “Il mio ragazzo mi ha convinto a fare il grande salto. La vita è troppo breve “, ha aggiunto mentre sfogliando pezzi come una dichiarazione-making piano di lunghezza abito tagliato da giraffa stampata grosgrain e un forte tre pezzi tela bianca. “E ‘molto Febbre del Sabato Sera “, ha detto del complesso.

Il nuovo conio progettista tirato ispirazione da immagini iconiche Richard Avedon settanta del Veruschka in Giappone, quindi le culottes samurai a pieghe, pantaloni svasati, e cinture controllato con origami-come le pieghe. E ‘il tipo di giocoso, abbigliamento sforzo che guideranno la moda paparazzi selvaggio. Sul tema della street-style celebrità, non si ottiene Alaverdian incrociate con quelle altre spesso fotografato russi. “Rispetto ai russi altra popolare, io in realtà fare qualcosa”, ha scherzato. AWAKE è attualmente disponibile su Moda Operandi .

-Bretagna Adams

-Foto: Per gentile concessione di AWAKE

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s